Via dalla pazza folla: passeggiate romane nel silenzio per le notti d’estate

da | Mag 15, 2024 | 0 commenti

Tre appuntamenti notturni per tornare a vedere la bellezza di Roma: 12, 19 e 26 giugno 2024. Con Penelope Filacchione

Via dalla pazza folla è il titolo di un romanzo inglese di Thomas Hardy uscito a fine Ottocento: la classica storia d’amore contrastato, che arriva a compimento solo dopo molti anni, con troppe persone attorno a giudicare.

In un certo senso si adatta perfettamente a noi in questo periodo: amiamo Roma, ma il nostro amore è continuamento contrastato dal troppo rumore, dal turismo di massa, dai ritmi frenetici, da troppe sollecitazioni. E così, come la protagonista del romanzo, finiamo per non vedere quello che abbiamo davanti agli occhi: l’assoluta bellezza e la quiete maestosa della nostra città in certe magiche sere d’estate.

Quella che vi propongo è quindi una tregua con Roma, un cameo di tre passeggiate in tre luoghi – anche molto centrali – fuori dal caos della movida a tutti i costi. Strade che conservano il loro silenzio e la loro bellezza e che ci permettono di guardare il cielo, di apprezzare i palazzi, di respirare la notte, di ricordare la storia.

  • Mercoledì 12 Giugno ore 21.30. Chiese e monasteri del Celio. Il Colle sopra il Colosseo ha un fascino speciale. Da San Clemente alla mole massiccia dei Santi Quattro Coronati, passando per via Capodafrica e poi risalendo e scendendo dal Clivo di Scauro per trovarci davanti lo splendore del Palatino in notturna. Un viaggio dall’antichità e attraverso l’intero medioevo in poco più di un chilometro. Appuntamento in piazza San Clemente.
  • Mercoledì 19 Giugno ore 21.30. Il Rione Regola e via Giulia. Piazza Capodiferro con Palazzo Spada, la raccolta piazzetta di San Paolo alla Regola e poi la meraviglia solenne della Strada Giulia: uno spezzone di Rinascimento fuori dai grandi circuiti. Appuntamento in piazza San Paolo alla Regola.
  • Mercoledì 26 giugno ore 21.30. Roma sul Campidoglio. Ma anche Roma dal Campidoglio. La mole degli edifici di Michelangelo appare la notte ancora più significativa: le fontane, le statue, l’Ara Coeli che si staglia nel cielo. La storia di Roma dalla sua fondazione al Medioevo e al Cinquecento in poche centinaia di metri quadrati, con l’affaccio più bello del mondo, dal Foro Romano fino al Colosseo. Appuntamento al Marco Aurelio.

Vi aspetto

Penelope

INFO PRATICHE 

prenotazione obbligatoria entro il lunedì ad artsharing.roma@gmail.com oppure WhatsApp 338-9409180

Visita guidata 11€ Soci, 13€ Ospiti,  incluso noleggio radio se necessarie. Nessun biglietto d’ingresso.

Ulteriori info per partecipare alle nostre attività si trovano QUI

Tutte le nostre attività si svolgono nel rispetto delle norme vigenti in termini di salute e sicurezza.